Home Web GifDeck: rendi le tue slide e presentazioni delle GIF animate

GifDeck: rendi le tue slide e presentazioni delle GIF animate

1087
0
CONDIVIDI
convert

Un modo come un altro per presentare le vostre presentazioni. No, non si tratta di un gioco di parole, si tratta bensì di quanto vi permette di fare GifDeck. Avete sempre desiderato rendere le vostre presentazioni delle GIF animate, per renderle meno noiose o per condividerle sui social network, in modo tale che potessero essere, a colpo d’occhio, lette da molti utenti?

Avete provato con i programmi di grafica, ma non siete proprio in grado di creare delle gif degne di questo nome?

Non c’è nessun problema, perché per fare ciò che avete in mente viene in vostro soccorso GifDeck, una piattaforma online pratica ed intuitiva, completamente gratuita. Ma vediamo nello specifico come funziona.

Il funzionamento del sito

Passiamo subito a dire che non vi servirà essere dei maghi della tecnologia per convertire le vostre presentazioni in immagini animate. Nello specifico, ciò che dovrete fare è semplice: dopo aver fatto l’accesso al sito, dovrete caricare la vostra presentazione realizzata con SlideShare, la piattaforma pensata appositamente per realizzare slide professionali e fruibili in maniera rapida ed immediata. Terminato l’upload del file, in qualche istante il sistema elaborerà la vostra GIF animata, che potrete condividere attraverso i canali network che utilizzate comunemente.

I vantaggi di una presentazione animata

Pensate ai vantaggi: solitamente si creano delle presentazioni, vuoi per motivi di studio, di lavoro o semplicemente svago. gifdeckCondividendo delle slide sui principali social network, tuttavia, non è possibile raggiungere quella fetta di pubblico che si vorrebbe. Alzi infatti la mano quanti aprirebbero delle presentazioni ai quali non sono minimamente interessati. In questo modo, condividendo una sola GIF animata, di impatto visivo e riproduzione automatica, per forza di cose l’occhio dei vostri follower o utenti cadrà su quanto desiderate presentare, incrementando le possibilità che qualcuno si interessi davvero a ciò che desiderate comunicare.

Si tratta di uno strumento potenzialmente molto utile anche per le vostre campagne di marketing. Pensate alla necessità di inviare ai vostri clienti o rete di contatti delle newsletter periodiche, nelle quali allegate dati o informazioni che, per praticità, rendete sotto forma di slide. Pensate ora alla possibilità di proporre le stesse slide in una stessa GIF animata, non come file allegato al messaggio di posta, bensì all’interno del testo: si tratta di un passo avanti non indifferente nella vostra strategia di email marketing, che permette di catturare l’attenzione del destinatario. Siete dubbiosi su quale sia la strategia migliore per essere ascoltati ed avere successo?