Home News La foto di Capodanno di Manchester ora è un must

La foto di Capodanno di Manchester ora è un must

1076
0
CONDIVIDI
manchester capodanno 2015

Una foto che ha dell’assurdo, neppure un artista – si fa per dire – avrebbe potuto pensarla allo stesso modo. Eppure gli scatti casuali, alle volte, sono i più originali, quelli che salgono alla ribalta della cronaca. Stiamo parlando della foto di capodanno di Manchester, scattata nella notte più attesa dell’anno, tra gli eccessi dell’alcol e la voglia di festeggiare la fine di dodici mesi e l’inizio (sperato per molti) di una nuova vita.

La foto di Capodanno di Manchester che ha fatto il giro del web

Come abbiamo già sottolineato, si tratta di una foto scattata per puro caso, non c’è stato nessun intento artistico da parte di Joel Goodman, il passante che ha ben pensato di immortalare una scena come tante, in una delle città principali del Regno Unito, in un momento di confusione pubblica.capodanno-manchester-1440x564_c Il perché parliamo di “confusione” è chiaro a tutti, e basta dare uno sguardo all’immagine. In primo piano, alcuni agenti in giallo della Polizia locale hanno braccato un uomo, probabilmente alterato o in stato euforico per i fumi dell’alcol, e stanno cercando di contenerne la foga. In secondo piano, invece, un uomo visibilmente ubriaco, è steso a terrà, con in mano una bottiglia di birra ancora piena: a giudicare dallo stato fisico, l’ultima di una lunga serie. In pochi minuti dalla pubblicazione lo sventurato anziano è stato preso di mira dagli internauti dei social network, diventando un meme virale. E visto come procede il web, c’era proprio da scommetterci! E poi una donna, che attraversa la strada, spettatrice privilegiata – si fa per dire – di una scena che ha del grottesco. Oltre ad alcuni giovani sullo sfondo, che sembrano altrettanto stupiti di ciò che sta capitando.

Il web e le sue esagerazioni

Uno scatto che diventa arte? Giornali, blogger e persone più o meno influenti, negli ultimi giorni hanno scomodato addirittura Michelangelo, altri lo stile pittorico ed artistico rinascimentale, ed altri ancora perfino la sezione aurea. Certi paragoni forse sono giusto un poco azzardati, e l’unica cosa che viene spontaneo dire è che a volte, la casualità, origina dei veri e propri piccoli capolavori.